Visitare Gourmandia permette di compiere un vero e proprio viaggio sensoriale

May 16, 2018

La rassegna, dedicata ai prodotti artigianali di qualità che si è svolta all’interno dell’Ex Filanda di Santa Lucia di Piave – TV dal 12 al 14 maggio, è stata ideata da Davide Paolini, giornalista enogastronomico fondatore del Gastronauta ed è giunta, quest’anno, alla sua terza edizione.

Gli oltre 200 produttori provenienti da tutta Italia hanno presentato ad un pubblico di esperti, appassionati e curiosi le tipicità di ogni parte dello Stivale. Si potevano degustare vino, olio, pesce, formaggi, aceto, carne, cioccolato, caffè, tè, distillati e molti altri prodotti ancora, presentati al pubblico nel rispetto della tradizione. 

 

I confortevoli spazi dell’Ex Filanda hanno offerto al visitatore la possibilità di compiere veri e propri tours di approfondimento per singolo prodotto, con ampia libertà di scelta ed agevoli spostamenti da produttore a produttore. Di notevole interesse si è dimostrato “il viaggio sensoriale” nel mondo dell’olio di oliva extavergine, nel quale il visitatore si è potuto spostare tra Sicilia, Calabria, Puglia, Veneto ed Istria, degustando una varietà di monocultivar capaci di soddisfare ogni palato ed esigenza di abbinamento con il cibo. Ma altrettanto interessante è stato il settore caseario nell’ambito del quale l’offerta DOP spaziava tra Asiago, Montasio, Salva Cremasco Casatella Trevigiana, Parmigiano Reggiano ecc. Non è mancata neppure l’occasione per degustare prodotti di alta gamma d’oltreconfine quali le acciughe del Cantabrico, foie gras, jamon iberico ed una selezione di ostriche provenienti dalla Spagna, Irlanda, Normandia e Bretagna: tutti prodotti che evocano la peculiarità dei territori d’origine e che, oramai, sono rinomati in tutto il mondo.

Oltre alle degustazioni libere a tu per tu con i produttori, durante la rassegna si sono alternati chef stellati e non, fra cui Enrico Bartolini, Davide Scabin, Matteo Pisciotta, Giuliano Baldessari con show cooking di approfondimento ed interpretazione della cucina non convenzionale.

 

 Riproduzione Riservata.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload